Venerdì 09 Dicembre 2022 Home 
Covi vince la 20° tappa. Hindley è la nuova maglia [29-05-22 13:34 by staff GoNBike.com] 

ALESSANDRO COVI VINCE LA VENTESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA
JAI HINDLEY E’ LA NUOVA MAGLIA ROSA

Marmolada (Passo Fedaia), 28 maggio 2022 – Alessandro Covi (UAE Team Emirates) ha vinto la ventesima tappa del 105^ Giro d'Italia, la Belluno-Marmolada (Passo Fedaia) di 168km.
Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Domen Novak (Bahrain Victorious) e Giulio Ciccone (Trek-Segafredo).

Jai Hindley (Bora-Hansgrohe) è la nuova Maglia Rosa.

RISULTATO DI TAPPA
1 - Alessandro Covi (UAE Team Emirates) - 168 km in 4h46’34’’, alla media di 35.175 km/h
2 - Domen Novak (Bahrain Victorious) a 32"
3 - Giulio Ciccone (Trek-Segafredo) a 37"

CLASSIFICA GENERALE
1 - Jai Hindley (Bora-Hansgrohe)
2 - Richard Carapaz (Ineos Grenadiers) a 1'25"
3 - Mikel Landa Meana (Bahrain Victorious) a 1'51"

LE MAGLIE UFFICIALI
Le Maglie di leader del Giro d’Italia sono prodotte con tessuti SITIP e disegnate da CASTELLI.

Maglia Rosa, leader della Classifica Generale, sponsorizzata da Enel - Jai Hindley (Bora-Hansgrohe)
Maglia Ciclamino, leader della Classifica a Punti, dedicata al Made in Italy - Arnaud Démare (Groupama-FDJ)
Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum - Koen Bouwman (Jumbo-Visma)
Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Intimissimi Uomo - Juan Pedro Lopez (Trek - Segafredo)

Pochi secondi dopo aver attraversato il traguardo, il vincitore Alessandro Covi (UAE Team Emirates) ha dichiarato: "Sono andato vicino a vincere una tappa l'anno scorso in due occasioni. Puntavo a sbloccarmi ma sono venuto qua al Giro d'Italia principalmente per aiutare Joao Almeida che purtroppo ha lasciato la corsa. Oggi era una buona opportunità, ho attaccato da lontano perchè non sono uno scalatore puro. Sull'ultima salita mi sono difeso ed è fantastico, sia per me che per il team, riuscire a vincere una tappa su queste montagne mitiche."

La Maglia Rosa Jai Hindley (Bora-Hansgrohe), subito dopo l'arrivo, ha detto: "Sapevo che questa tappa così difficile sarebbe stata cruciale e che se avessi avuto la gamba giusta avrei potuto fare la differenza. Abbiamo risparmiato le energie per oggi e il piano ha funzionato perfettamente. Avevamo Lenny Kamna davanti e mi è stato di grande aiuto quando lo abbiamo ripreso. E' stata una giornata epica. E' difficile dire come andrà la cronometro, soprattutto al termine di una corsa di tre settimane, ma darò tutto per tenere la Maglia Rosa."

#Giro

::RCS Sport - Comunicato Stampa::




Visualizza tutte le newsArchivio Cerca un termine nelle newsCerca Leggi le news più recentiPiù recenti   Versione stampabileStampa 
Notizia precedente
A Oldani la 12° tappa. Lopez in rosa
Notizia successiva
Hindley, primo australiano in rosa