Venerdì 24 Gennaio 2020 Home 
AMA Supercross - Reed in testa al campionato [28-03-11 07:46 by staff GoNBike.com] 

AMA Supercross FIM: Chad Reed va in testa al Campionato con GET GP1 Evo

PRESS ATHENA, 27 marzo 2011- Chad Reed, neo ventinovenne di Kurri Kurri in Australia, dove è nato il 15 marzo 1982 è il nuovo leader del Campionato del mondo Supercross. E’ questo il verdetto del dodicesimo confronto del torneo di moto più spettacolare del pianeta, disputato sabato sera a Toronto in Canada. Reed , che lo ricordiamo corre con una Honda 450cc del team privato da lui fondato, Two Two Motorsport, sponsorizzata ed equipaggiata con centralina elettronica italiana Athena Evolution Get Gp1 Evo e da sistema di acquisizione dati Get Md4, ha concluso secondo la gara vinta dal Campione del mondo uscente Ryan Dungey (Suzuki). Al via della finalissima è scattato davanti a tutti il francese Izoird (Kawasaki) seguito da Dungey e da Chad Redd, mentre sono partiti male i due fuoriclasse James Bubba Stewart (Yamaha) e Ryan Villopoto (Kawasaki). Dungey ha preso il comando nel corso del primo giro ed è andato a vincere davanti a Reed e a Trey Canard (Honda), mentre Stewart e Villopoto sono venuti a contatto al terzo giro, durante un tentativo di sorpasso all’interno da parte di Bubba, sono entrambi caduti e hanno concluso rispettivamente al 4° e 9° posto perdendo punti e posizioni in classifica generale.

Il Campionato si è ribaltato e l’australiano Chad Reed (Campione del mondo 2008) ha 3 punti di vantaggio su Villopoto, Dungey è terzo a -8, Stewart è quarto a -20 punti. Sabato prossimo si corre ad Arlington in Texas.

Nella Lites 250 Costa Est, la 6° prova è andata alla Kawasaki Pro Circuit Athena di Dean Wilson che è tornato alla vittoria dopo l’exploit di inizio Campionato. Wilson ha vinto davatni a Barcia (honda) che continua a comandare il Campionato e a Blake Wharton (Honda). Baggett con la seconda Pro Circuit Kawasaki sponsorizzata Athena ha concluso sesto. In classifica Wilson ha 16 punti di ritardo si Baggett.

INTERNAZIONALI A GAZZANE DI PRESEGLIE- Colpi di scena anche nel bresciano dove si sono conclusi gli Internazionali d’Italia. Antonio Carioli con la KTM 350 ATHENA ha vinto in maniera spavalda Gara 1 ma è stato rallentato da un problema ad una ruota nella seconda frazione finendo decimo. La vittoria è andata al francese Steven Frossard (Yamaha) che si è aggiudicato anche il titolo 2011 davanti al compagno di team David Philippaerts e a Cairoli. Adesso una settimana di sosta prima del debutto iridato il 10 aprile con il GP Bulgaria di Sevlievo. DomaniAggiungi un nuovo appuntamento per domani, lunedì 28 marzo, alle 11.45 Antonio Cairoli presenterà i suoi programmi iridati in un incontro organizzato presso la Kopron SpA di Via I°maggio a Gorgonzola (MI).

Per finire, giovedì sera 31 marzo alle 21.00 da non perdere poi l’appuntamento su NUVOLARI con la serata Ama Supercross Fim commentata da Giovanni di Pillo.

MONSTER ENERGY AMA SUPERCROSS, AN FIM WORLD CHAMPIONSHIP
ROGERS CENTRE – TORONTO CANADA - ROUND 12 SUPERCROSS MAIN EVENT

1. Ryan Dungey Suzuki USA dopo 20 giri; 2. Chad Reed AUS Honda GET GP1 Evo +0”805; 3. Trey Canard USA Honda +11”905; 4. James Stewart USA San Manuel Yamaha GET +37”907; 5. Justin Brayton USA Yamaha +42”571, 6. Nick Wey USA Yamaha+45”030

::Athena - Comunicato Stampa::




Visualizza tutte le newsArchivio Cerca un termine nelle newsCerca Leggi le news più recentiPiù recenti   Versione stampabileStampa 
Notizia precedente
Supermoto - Chareyre vince la prima prova
Notizia successiva
Supermoto - Vittoria di Massimo Beltrami