Giovedì 14 Nov 2019 Home 
Supermoto - Pole di Chareyre a Viterbo [14-05-11 19:21 by staff GoNBike.com] 

Pole per il francese Thomas Chareyre nelle qualifiche del terzo round degli Internazionali Supermoto a Viterbo

VITERBO - Sul circuito Internazionale di Viterbo, oggi, si sono disputate le prove ufficiali e qualifiche valide per la terza prova del Campionato Italiano e degli Internazionali d’Italia Supermoto, confronto agonistico organizzato da DBO in collaborazione con la Federazione Motociclistica Italiana nel circuito della Tuscia con la partecipazione di 135 concorrenti nelle cinque categorie in programma: S1, Open, Coppa Italia, Trofeo Junior e Trofeo HM Honda.

In classe S1, per la seconda volta in questa stagione, il transalpino leader in graduatoria Internazionale Thomas Chareyre (TM factory) ha staccato il miglior tempo nelle qualifiche che si sono corse nei 1.550 metri (di cui 390 di off road section) della pista laziale. Dopo un iniziale susseguirsi di tempi buoni, ad opera degli agguerriti avversari, Thomas ha abbassato nuovamente la testa e spalancato il gas della sua moto, facendo segnare il giro decisivo che gli è valso la pole sulla linea di partenza di domani. Alle spalle dell’iridato in carica ha chiuso il connazionale Thierry Van Den Bosch (Aprilia PMR H20) e, a seguire, il migliore degli italiani Davide Gozzini (KTM 747 Motorsport - ITA), quindi Adrien Chareyre (Aprilia Fast Wheels - FRA), Ivan Lazzarini (HM Honda Racing - ITA), Alexis Marie Luce (Ktm 747 Motorsport – FRA), Giovanni Bussei (Honda SBD Union Bike Racing - ITA), Christian Ravaglia (Suzuki Valenti Lux Performance – ITA), Andrea Occhini (Suzuki Rigo Racing – ITA) e Teo Monticelli (Honda Freccia Team - ITA) che chiude l’ordine dei top ten.

In classe Open miglior tempo per Massimiliano Porfiri (Honda) su Yuri Guardalà (Yamaha), Marco Animento (Honda), Alessandro Tognaccini (Ktm), Marco Dondi (Benelli).

Infine le qualifiche del Trofeo Honda che hanno visto Daniele Di Cicco il più veloce davanti a Mirko Cavalleri e Andrea Lupini.


Domani mattina qualifiche, warm up e dalle 10,45 il via della prima manche del Trofeo HM Honda, quindi prime manche anche per Coppa Italia, Trofeo Junior, tricolore Open e dalle 14,20 si accenderà la luce verde anche per gli Internazionali d’Italia e Campionato Italiano S1. A seguire gara-2 per le frazioni conclusive, che porteranno all’attribuzione di altri punti importanti con le premiazioni alle ore 17,50.

S1 Qualifiche: 1. Thomas Chareyre (TM Racing - FRA) 1’20.547; 2. Thierry Van Den Bosch (Aprilia PMR H2O - FRA) 1:20.777; 3. Davide Gozzini (KTM 747 Motorsport - ITA) 01:20.798; 4. Adrien Chareyre (Aprilia Fast Wheels - FRA) 1’20.856; 5. Ivan Lazzarini (HM Honda Racing - ITA) 01:20.962.

Open qualifiche: 1. Massimiliano Porfiri (Honda) 1’22.613; 2. Yuri Guardalà (Yamaha); 3. Marco Animento (Honda); 4. Alessandro Tognaccini (Ktm); 5. Marco Dondi (Ktm).

Trofeo Honda qualifiche: 1. Daniele Di Cicco 1’25.047; 2. Mirko Cavalleri; 3. Andrea Lupini.

Classifiche complete sul sito ufficiale: www.italianosupermoto.it

::DBO Press Officer::




Visualizza tutte le newsArchivio Cerca un termine nelle newsCerca Leggi le news più recentiPiù recenti   Versione stampabileStampa 
Notizia precedente
Weekend difficile per il JK Aprilia Racing
Notizia successiva
Supermoto - Chareyre vince a Viterbo