Domenica 17 Nov 2019 Home 
Supermarecross - Ultime tre tappe [27-09-11 19:46 by staff GoNBike.com] 

SABBIA INFUOCATA

Dopo una lunga pausa ritornano di scena gli Internazionali d’Italia Supermarecross con un trittico di appuntamenti tutti calendarizzati nel mese di ottobre che ci traghetteranno verso l’assegnazione dei titoli 2011. Tre appuntamenti “caldi” di cui due da disputare nel sud d’Italia con un’immancabile cornice di pubblico che di sicuro sarà quella delle grandi occasioni. Il 2 ottobre è la volta di Gioia Tauro, tappa che segna la ripresa di questo importante torneo.

La quarta prova degli Internazionali d’Italia Supermarecross – Trofeo Gaetano Di Stefano si svolgerà domenica prossima sulla spiaggia di Gioia Tauro Marina, nella regione Calabria che diede vita molti anni fa a questa serie di gare sulla sabbia. Un torneo che vive da parecchi anni dapprima concentrato soprattutto nel sud ma da oggi, con l'impegno del promoter FX Action e della Federazione Motociclistica Italiana, è distribuito su varie coste della nostra bella Italia. La Calabria è sicuramente una tappa delle più attese e il Moto Club Tirreno condotto da Vittorio Cordì, coordinatore anche del settore Motocross della Calabria, si sta preparando al meglio per questa prova che ritorna su una spiaggia che fa parte della storia del Supermarecross. Coinvolti anche il Comune di Gioia Tauro e la Provincia di Reggio Calabria che hanno patrocinato la manifestazione.

In questi giorni inizieranno i lavori sull'arenile affacciato sul Mar Tirreno, un lavoro meticoloso che prevede un paio di giorni per modellare il tracciato di gara che si preannuncia spettacolare e tecnico, un circuito di circa 1000 metri con cancelletto di partenza da 24 posti. Il paddock piloti sarà predisposto nelle adiacenze del tracciato di gara sul lungomare di Gioia Tauro Marina.

Vi segnaliamo inoltre un’importante modifica del calendario stesso: oltre a Gioia Tauro di scena il 2 ottobre, gli Internazionali d’Italia Supermarecross proseguiranno il 16 ottobre a Gabicce Mare, per concludersi il 30 ottobre a Taormina, in Sicilia.

A Gioia Tauro vedremo se gli attuali capoclassifica sapranno mantenere le distanze dagli avversari o verranno insidiati dagli stessi. Per il momento la cosa sicura è che il tracciato allestito dal sodalizio calabro sarà altamente spettacolare ciò per consegnare al pubblico che presenzierà all’evento, uno spettacolo di rilievo. Segnaliamo che a tutti gli eventi di questo bellissimo campionato il pubblico può assistervi gratuitamente.

In quanto ai nomi dei riders più in alto nella classifica provvisoria c’è proprio da dire che sono tutti “ragazzi del Sud”: Giuseppe Tropepe guida la Minicross, Antonio Mancuso la MX2, Manfredi Caruso la 125; il solo Felice Compagnone che guida la MX1 ed è campione in carica nelle ultime 3 edizioni, è laziale. Dunque una disamina di questo campionato segnala indubbiamente la supremazia degli “specialisti della sabbia” ovvero dei piloti del sud. Tanti, ovviamente, gli iscritti a questo appuntamento concentrati nella MX1, MX2, 125 e Minicross. E’ prevista anche una gara per i piloti locali che saranno raggruppati nella categoria Sport Open.

Time table

Sabato 1 ottobre

16:00/19:00 – Operazioni preliminari per tutte le classi

Domenica 2 ottobre

9:00/9:30 – Operazioni preliminari per tutte le classi

9:30/9:40 – Tessera Sport Open – Prove ufficiali, qualificazioni, crono (5+5 min)

9:45/9:55 – Minicross – Prove ufficiali (10 min)

10:00/10:10 – 125 cc - Prove ufficiali (10 min)

10:15/10:25 – MX2 Gruppo A - Prove ufficiali (10 min)

10:30/10:40 – MX2 Gruppo B - Prove ufficiali (10 min)

10:45/10:55 – MX1 Gruppo A - Prove ufficiali (10 min)

11:00/11:10 – MX1 Gruppo B - Prove ufficiali (10 min)

QUALIFICAZIONI – CRONO (15 min)

11:15/11:30 – Minicross

11:35/11:50 – 125 cc

11:55/12:10 – MX2 Gruppo A

12:15/12:30 – MX2 Gruppo B

12:35/12:50 – MX1 Gruppo A

12:55/13:10 – MX1 Gruppo B

GARA 1 (orario di partenza, pre-parco 10 minuti prima)

14:00 – Minicross (8 min + 2 giri)

14:15 – 125 cc (10 min + 2 giri)

14:30 – MX2 Gruppo B (10 min + 2 giri)

14:45 – MX2 Gruppo A (10 min + 2 giri)

15:00 – MX1 Gruppo B (10 min + 2 giri)

15:15 – MX1 Gruppo A (10 min + 2 giri)

15:30 – Tessera Sport Open (10 min + 2 giri)

GARA 2 (orario di partenza, pre-parco 10 minuti prima)

15:45 – MX2 Gruppo B (10 min + 2 giri)

16:00 – MX2 Gruppo A (10 min + 2 giri)

16:15 – MX1 Gruppo B (10 min + 2 giri)

16:30 – MX1 Gruppo A (10 min + 2 giri)

16:45 – Minicross (8 min + 2 giri)

17:00 – 125 cc (10 min + 2 giri)

17:15 – Tessera Sport Open (10 min + 2 giri)

17:30 – SUPERCAMPIONE COST TO COST (non valevole per la classifica del Supermarecross) - partecipano i primi 10 classificati di gruppo "A" MX1 e gruppo "A" MX2

18:15 - Premiazione

Classifiche complete in tempo reale

http://www.mxrealtime.com/

Classifica provvisoria di campionato dopo la 3^ prova

MX1: 1.Compagnone pt.1300; 2.Di Luccia 960; 3.Amodeo 950; 4.Marafioti 890; 5.Staufer 500.

MX2: 1.Mancuso pt.1270; 2.Angius 1080; 3.Carbone 834; 4.Maddii 810; 5.Zinetti 667.

125: 1.Caruso pt.1370; 2.Milani L. 980; 3.Gizzi 930; 4.Bisi 920; 5.Marinelli 650.

Minicross: 1.Tropepe pt.1300; 2.Lentini 1170; 3.Furbetta 770; 4.Marini 700; 5.Paolucci 470.

::FX ACTION - Comunicato Stampa::




Visualizza tutte le newsArchivio Cerca un termine nelle newsCerca Leggi le news più recentiPiù recenti   Versione stampabileStampa 
Notizia precedente
Italiano Motocross - Assegnati i titoli
Notizia successiva
Pharaons Rally - Le dune egiziane chiamano