Domenica 20 Agosto 2017 Home 
Giro d'Italia U23 - A Philipsen la 4° tappa [13-06-17 10:22 by staff GoNBike.com] 

Quarta tappa del Giro U23 Enel: la ruota più veloce è quella di Jasper Philipsen

Pavel Sivakov sempre in rosa. Tre corridori in 12''

Gabicce Mare, 12 giugno 2017 – È una volata, come da pronostico, a decidere il vincitore della quarta tappa del Giro U23 Enel. Il belga Jasper Philipsen ha messo in fila i suoi avversari al termine del circuito cittadino di Gabicce Mare. Il corridore della BMC Development Team ha alzato le braccia al cielo davanti all'olandese della Seg Racing Academy Fabio Jakobsen e al bielorusso del Team Palazzago Amaru, Aleksandr Riabushenko. Distacchi invariati in classifica generale con la Maglia Rosa che resta sulle spalle del BMC Sivakov Pavel. Cambia invece il leader della classifica a punti: Aleksandr Riabushenko è la nuova Maglia Rossa. La tappa di oggi ha visto una lunga fuga di tre ciclisti che hanno raggiunto un distacco massimo di quattro minuti e mezzo. Sul finale il gruppo ha dato una forte accelerata all'andatura, fino a recuperare i fuggitivi a pochi chilometri dal traguardo. Una caduta negli ultimi mille metri non ha impedito lo sprint finale.

Classifica di tappa

1. Jasper Philipsen
2. Fabio Jakobsen
3. Aleksandr Riabushenko

Classifica Generale Maglia Rosa Enel

1. Pavel Sivakov - BMC Development Team
2. Mark Padun - Colpack +2''
3. Jai Hindley - Mitchelton Scott +12''



Il leader della generale Sivakov, dopo l'arrivo: "Oggi il team ha fatto un lavoro enorme, è stato impressionante il modo in cui abbiamo avuto sempre la corsa sotto controllo. Ho molta fiducia in loro, ma adesso è tutto nelle mie mani e devo essere forte a sufficienza per mantenere la Maglia Rosa. Tutto è possibile a cominciare da domani, quando ci sarà una tappa dura al mattino e poi la cronometro, ovviamente. Mi sento bene nelle prove contro il tempo, è una sfida che mi piace. Vedremo quello che succederà".

Queste le parole del vincitore di giornata, Philipsen: "All'ultima curva ho guadagnato otto posizioni e mi sono ritrovato dietro a Riabushenko, il vincitore della seconda tappa. Dovevo recuperare lo svantaggio e... beh, ci sono riuscito. Sono molto felice per questo. Siamo una squadra fortissima, il nostro obiettivo è mantenere la leadership di Pavel. Vedremo se ci sarà la possibilità per qualcuno di noi di vincere un'altra tappa".

Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel: Pavel Sivakov
Maglia Rossa, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Vodafone: Aleksandr Riabushenko
Maglia Verde, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Friliver Sport: Nicholas Dlamini
Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Pirelli: Pavel Sivakov
Maglia Azzurra, leader della Classifica traguardi volanti, sponsorizzata da Gls: Turgis Tanguy

::Giro d’Italia Under 23 Ene - Comunicato Stampa::




Visualizza tutte le newsArchivio Cerca un termine nelle newsCerca Leggi le news più recentiPiù recenti   Versione stampabileStampa 
Notizia precedente
Luis Leon Sanchez renewed with Astana Proteam
Notizia successiva
Giro d'Italia U23 - A Areruya la prima semitappa