Sabato 16 Dicembre 2017 Home 
2° Edizione Gran Fondo Tre Valli Varesine [28-09-17 12:36 by staff GoNBike.com] 

UN PERCORSO MONDIALE PER LA 2° EDIZIONE DELLA GRAN FONDO TRE VALLI VARESINE

La 2° Gran Fondo Tre Valli Varesine si preannuncia una grande festa dello sport da non perdere. Ad oggi più di 2.400 iscritti provenienti da 31 Paesi nel Mondo. Percorsi rinnovati all’insegna della sicurezza con strade chiuse durante lo svolgimento della manifestazione. Tracciato immerso nel verde, alla scoperta delle bellezze del territorio varesino tra laghi prealpini e montagne. Un pacco gara d’eccezione e grandi big del ciclismo internazionale iscritti. Alla fine pasta party e animazione nel cuore di Varese.

Varese, 28 settembre 2017 - La 2° edizione della Gran Fondo Tre Valli Varesine, in programma a Varese sabato 30 settembre (cronometro) e domenica 1° ottobre (gran e medio fondo) è una gara da non perdere. Entrata da quest’anno nel circuito UCI GRAN FONDO WORLD SERIES la Gran Fondo Tre Valli Varesine 2017 è prova valida per la qualificazione al 2018 UCI Gran Fondo World Championships che si svolgerà proprio a Varese a fine agosto 2018. Il “quartier tappa” della manifestazione sarà nel cuore di Varese tra piazza Ragazzi del ’99, la Camera di Commercio e piazza Montegrappa.

Ad oggi si sono iscritti 2.428 ciclisti, di questi 500 atleti provenienti da 31 diversi paesi nel Mondo accompagnati da familiari e amici. L’indotto turistico-sportivo generato dal Progetto Binda 2017 conta più di 1.000 persone/notte nella provincia di Varese grazie in particolare alla Varese Sport Commission impegnata in prima linea nella promozione del turismo sportivo, a Federalberghi Varese e alla segreteria alberghiera di Varese Convention&Visitors Bureau che offrono supporto organizzativo e logistico all’evento.

Parola d’ordine: sicurezza. È questo l’obiettivo degli organizzatori. Proprio pensando alla sicurezza dei ciclisti, la Società Ciclistica Alfredo Binda, insieme ai partner NRC Occhiali e Andrea Nicosia, hanno apportato delle modifiche ai due tracciati rispetto alla passata edizione, studiate insieme alle Forze dell'Ordine del territorio che hanno acconsentito alla chiusura delle strade durante lo svolgimento della gara che attraverserà 33 Comuni della provincia di Varese.

«Il successo di questi eventi è frutto di un grande lavoro di squadra fatto, di una vera passione e serio impegno da parte di tutti noi della S.C. Binda, dei nostri partner NRC Occhiali e Andrea Nicosia, dei nostri volontari, delle Istituzioni, Enti, Forze dell’Ordine, Istituti scolastici e Imprese che credono in noi. – Afferma Renzo Oldani, Presidente Società Ciclistica Alfredo Binda - Gli eventi internazionali rappresentano un importante volano per l’economia del nostro territorio e sono una fondamentale vetrina mediatica capace di portare le bellezze e le peculiarità di Varese in tutto il Mondo.»

I PERCORSI:

La partenza della Gran Fondo e Medio Fondo è davanti al Comune di Varese in Via Sacco e si pedalerà in direzione Induno Olona e Valganna. La prima salita sarà quella dell’Alpe Tedesco per poi scendere passando per Cuasso al Monte e infine arrivare nella splendida cornice di Porto Ceresio, al confine con la Svizzera. A Brusimpiano si affronterà la salita dell'Ardena sino al Santuario, situato in posizione panoramica sul Lago Ceresio e da lì si proseguirà per Marchirolo e Cugliate Fabiasco, attraversando il verde della Provincia di Varese. A Montegrino Valtravaglia (Località Bosco Valtravaglia) ci sarà la divisione tra i due percorsi: i granfondisti andranno ad ammirare la splendida vista del Lago Maggiore passando per Luino, Germignaga, Brezzo di Bedero, Porto Valtravaglia, Castelveccana. Qui si proseguirà per Porto Valtravaglia in salita per Brezzo di Bedero, quindi nuovamente in discesa verso Brissago Valtravaglia e Mesenzana, dove i due tracciati si ricongiungeranno. I mediofondisti proseguiranno in discesa per raggiungere Grantola fino a Mesenzana, luogo di ricongiungimento dei due percorsi. Da Mesenzana il percorso proseguirà con un tratto nel comune di Cassano Valcuvia per poi salire verso Ferrera di Varese, Masciago Primo, Rancio Valcuvia e raggiungere Brinzio, passando davanti alla Madonnina protettrice dei ciclisti. Proseguendo per Castello Cabiaglio, Orino e Azzio, si percorreranno in discesa i tornanti di Gemonio e poi ancora Caravate, Sangiano, Monvalle, Besozzo, Brebbia, Malgesso, Bardello e Gavirate dove si costeggerà il Lago di Varese fino alla Schiranna. Qui si effettuerà l’ultima salita per raggiungere nuovamente il Comune di Varese con arrivo in centro davanti a Palazzo Estense.

Il Gran Fondo sarà di 130 chilometri con 1993 metri di dislivello. Il Medio Fondo sarà di 103 chilometri e 1447 metri di dislivello.

Il percorso della cronometro individuale del sabato con partenza zona Ippodromo, invece, è lungo 22 chilometri per 175 metri di dislivello con partenza da Varese in direzione Induno Olona, Valganna e ritorno.

Sia la Cronometro Individuale in programma sabato 30 settembre 2017 che la 2° Gran Fondo Tre Valli Varesine del 1 ottobre 2017 saranno prove valide per la qualificazione al 2018 UCI Gran Fondo World Championships Varese oltre che per la Coppa Lombardia e per il Nord Ovest Road Cup.

IL PROGRAMMA

La 2° Gran Fondo Tre Valli Varesine prenderà il via ufficialmente sabato mattina 30 settembre. Dalle 9:00 alle 18:00 sotto la Camera di Commercio sarà possibile effettuare le ultime iscrizioni sul posto, ritirare i pettorali e i pacchi gara.

La Crono partirà da zona Ippodromo Le Bettole di Varese alle 14:30.

Alle 17:30 in centro Varese inizieranno le premiazioni della Cronometro e a seguire l’animazione di RadioNumberOne. Domenica 1° ottobre le griglie della Gran e Medio Fondo, posizionate lungo via Sacco, apriranno alle 7:30. Le partenze per categoria inizieranno alle 8:30. I primi arrivi a Varese sono attesi dopo le 11:00 Le premiazioni della domenica inizieranno alle 14:00.

I BIG IN GARA

Per l’occasione hanno confermato la partecipazione ospiti d’eccezione: Simon Clark, Mauro Gianetti, Stefano Zanini, Alberto Volpi, Stefano Allocchio, Luca Pinotti. E ancora il tre volte iridato Oscar Freire, l'ex professionista Daniele Nardello, il CT della Nazionale Davide Cassani e la nazionale francese Master con Jeannie Longo e altri due campioni del Mondo. E ancora, la due volte campionessa d'Italia Noemi Cantele e Filippa Lagerbäck, volto femminile del canale Bike Channel (Sky). A questi si aggiungeranno sicuramente altri nomi noti dello sport e del mondo dello spettacolo per quella che si preannuncia già una grande festa del ciclismo. Professionista Luca Chirico, Sandro Vitali, Antonio Santaromita.



IL PIANO SANITARIO E SICUREZZA



Per garantire la massima sicurezza dei partecipanti gli organizzatori della Gran Fondo Tre Valli Varesine, grazie al supporto dell’Ospedale di Varese, del 112, di Areu e di Valcuvia Soccorso, hanno predisposto per la Gran Fondo la presenza di: 4 centri mobili di rianimazione al seguito della gara con 4 medici rianimatori a bordo, 1 centro mobile con medico rianimatore fermo al bivio tra i percorsi del Medio e Gran Fondo, 1 auto e 1 moto medica, 1 squadra di medici a piedi a presidio dell’arrivo per un totale di 18 soccorritori AREU, 5 medici rianimatori, 2 chirurghi e 3 infermieri specializzati. In occasione della Crono del sabato, invece, saranno presenti 8 soccorritori AREU, 2 medici rianimatori e 3 infermieri specializzati.

Sotto il profilo della sicurezza dei ciclisti sulle strade, gli organizzatori hanno lavorato di concerto con la Prefettura di Varese, la Questura di Varese, i Carabinieri di Varese, la Guardia di Finanza, Polizia Stradale di Milano, Polizia Stradale di Varese, Polizia Provinciale, Polizia Locale, Anas Lombardia e Protezione Civile.

A maggiore garanzia della sicurezza dei ciclisti sul percorso, da quest’anno la S.C. Binda ha costituito una sala di coordinamento che si occuperà di raccogliere e gestire tutti i presidi presenti lungo il tracciato in collaborazione con la sezione di Varese della ARI (Associazione Radio Amatori Italiani).

I VOLONTARI

Saranno più di 150 i volontari a presidio dei percorsi di gara in stretto contatto con gli organizzatori e le forze dell’Ordine. Quest’anno saranno in azione anche i Tourist Angels: ragazzi delle scuole superiori che, grazie al progetto di Camera della Commercio di Varese - insieme a Regione Lombardia, con la collaborazione dell’Ufficio Scolastico Territoriale e le Università - si mettono in gioco con entusiasmo e competenza per ampliare la rete d’informazione turistica, affiancando gli operatori degli infopoint in un percorso didattico di alternanza scuola/lavoro.

LE GRIGLIE DI PARTENZA:

I ciclisti verranno suddivisi in categorie di età (da 19 a over 65 anni) sia uomini sia donne. Verranno premiati i primi tre classificati di ogni categoria per ogni prova (Crono, Medio Fondo e Gran Fondo) per un totale di oltre 150 ciclisti premiati. Inoltre, il primo 25% classificato per ogni categoria si qualifica per partecipare al Mondiale di Varese 2018.

IL PACCO GARA

Gli organizzatori hanno, poi, creato un pacco gara davvero imperdibile. Un manicotto da ciclista personalizzato per l'evento e prodotto da Bi-Bike (azienda italiana specializzata nella produzione di tessuti tecnici specifici per l'abbigliamento sportivo), un kit di integratori Enervit, che senza dubbio daranno la giusta energia per affrontare i tracciati, tre prodotti per la cura del corpo HSA Cosmetics (azienda europea specializzata in prodotti innovativi e di qualità), due confezioni di miele del Consorzio Qualità Miele Varesino, un prodotto energetico ideale per gli sportivi. All'interno del pacco gara i partecipanti troveranno anche un coupon con particolari sconti per trattamenti medici presso il CDV (Centro Diagnostico Varesino), dei gadget per la bici di Ciclo Promo Components e un cavo dati e ricarica con supporto flessibile per Apple e Android di Phonix Italia.

IL PASTA PARTY



Alle 12:00 della domenica in Piazza Ragazzi del 99, grazie al supporto di Tigros e Raviolifico Lo Scoiattolo, gli allievi dell’Istituto Falcone di Gallarate prepareranno uno sfizioso Pasta Party aperto non solo ai partecipanti ma anche ai cittadini.



I COMUNI ATTRAVERSATI

Varese, Induno Olona, Valganna, Cuasso Al Monte, Porto Ceresio, Brusimpiano, Marchirolo, Cugliate Fabiasco, Montegrino Valtravaglia, Luino, Germignaga, Brezzo di Bedero, Porto Valtravaglia, Castelveccana, Brissago Valtravaglia, Mesenzana, Cassano Valcuvia, Ferrera di Varese, Masciago Primo, Rancio Valcuvia, Brinzio, Castello Cabiaglio, Orino, Azzio, Gemonio, Caravate, Sangiano, Monvalle, Besozzo, Brebbia, Malgesso, Bardello, Gavirate.

Tutte le informazioni sulla prossima edizione della Gran Fondo Tre Valli Varesine sono disponibili sul sito www.trevallivaresine.com

::Gran Fondo Tre Valli Varesine - Comunicato Stampa::




Visualizza tutte le newsArchivio Cerca un termine nelle newsCerca Leggi le news più recentiPiù recenti   Versione stampabileStampa 
Notizia precedente
Giro della Toscana - Martin won the final GC
Notizia successiva
Toms Skujiņš to join Trek-Segafredo