Mercoledì 16 Ottobre 2019 Home 
Mads Pedersen alla Tre Valli Varesine [02-10-19 08:36 by staff GoNBike.com] 

PEDERSEN: SI’ ALLA TRE VALLI VARESINE


Oltre al neo-Campione del Mondo in gara i vincitori di Giro d’Italia, Tour de France e Vuelta a Espana 2019

Varese, 1° ottobre 2019 - Quella che andrà in scena da Saronno a Varese martedì 8 ottobre sarà una Tre Valli Varesine stellare. Il grande lavoro della Società Ciclistica Alfredo Binda presieduta da Renzo Oldani, sodalizio organizzatore, verrà premiato dai grandi campioni al via.

E’ ufficiale: parteciperà alla Tre Valli 2019 anche il danese Mads Pedersen, neo-Campione del Mondo in linea degli stradisti professionisti.

Non è stato facile per i dirigenti della Binda convincere Pedersen, alfiere Trek-Segafredo, a gareggiare l’otto ottobre anche perché prima di vincere il Mondiale il danese classe ’95 aveva dichiarato che dopo la gara iridata non avrebbe più disputato competizioni nel 2019 in quanto deve sposarsi.

L’ufficialità della partecipazione dell’iridato ai dirigenti della Binda è pervenuta questa mattina durante la conferenza stampa di presentazione della gara presso la Villa Gianetti di Saronno (Varese). La Tre Valli rappresenterà per Mads il debutto agonistico con la maglia iridata in una competizione italiana (sabato 5 parteciperà ad un cimento in Belgio).



La Trek-Segafredo alla Tre Valli schiererà anche un altro Campione del Mondo su strada 2019, Bauke Mollema, componente dell’Olanda vincitrice della mixed-relay, la speciale cronostaffetta a squadre che ad Harrogate ha aperto il programma gare. Pedersen e Mollema alla Tre Valli saranno spalleggiati da Tom Skuijns, primo nell’edizione 2018, Gianluca Brambilla, Niklas Eg, Julien Bernard e da un settimo corridore che verrà ufficializzato nei prossimi giorni.

Alla classica della Binda parteciperanno inoltre i vincitori dei tre Grandi Giri a tappe 2019: Egan Bernal, alfiere Ineos, primo al Tour de France, Richard Carapaz (Movistar), trionfatore al Giro d’Italia, e Primoz Roglic della Jumbo-Visma, dominatore alla Vuelta a Espana. E’ molto probabile che la Jumbo-Visma faccia gareggiare alla Tre Valli anche l’olandese Koen Bouwman, altro componente dell’Olanda Campione del Mondo nella mixed-relay, mentre la Movistar dovrebbe avere tra i titolari pure l’ex iridato Alejandro Valverde.

Lo staff Bahrain-Merida ha assicurato che Vincenzo Nibali disputerà la Tre Valli; il siciliano vinse l’edizione 2015. La “Bahrain”avrà altresì Sonny Colbrelli, primo in quella del 2016. Riguardo i vincitori di passate edizioni della classica della Binda figurano iscritti l’irlandese Daniel Martin (trionfò nel 2010), ora alla UAE-Emirates, e il francese Alexandre Geniez (Ag2r-La Mondiale), primo nel 2017.

LE SQUADRE DI SCENA - Alla Tre Valli Varesine 2019 parteciperanno come minimo 22 squadre: ben 14 catalogate Uci-World Tour, e altre 8 Uci-Professional. Ecco le “World Tour”: Team Ineos, Movistar, Bahrain-Merida, Bora-Hansgrohe, Astana, EF Education First, Trek-Segafredo, Jumbo-Visma, Team Sunweb, UAE-Emirates, Dimension Data, Lotto – Soudal, Ag2r-La Mondiale, Groupama-FDJ. Le squadre “Professional” invece saranno Cofidis, Israel Cycling Academy, Caja Rural-Seguros, Gazprom-Rusvelo, Bardiani-Csf, Androni-Sidermec, Neri-Selle Italia, Nippo-Vini Fantini.

E’ doveroso precisare che l’elenco dei partenti effettivi verrà stilato e diffuso nel tardo pomeriggio di lunedì 7 ottobre al termine delle operazioni di verifica licenze a Saronno.

Martedì 8 ottobre i protagonisti dovranno percorrere 197, 800 chilometri con partenza a Saronno e arrivo a Varese. Il via verrà dato alle ore 12:00.



LA CONFERENZA STAMPA – Alla presentazione di questa mattina presso Villa Gianetti la Città di Saronno era rappresentata dal Sindaco Alessandro Fagioli. Per la S.C. Binda era presente il presidente Renzo Oldani

Hanno partecipato il direttore di Saronno Servizi Giordano Romano che nel week end precedente la Tre Valli organizza a Saronno l’E-District Mobility Festival. A prendere la parola anche Massimiliano Martinelli in rappresentanza di Gi Group, nuovo importante sponsor della S.C. Binda e Alfredo De Martis, AD Centro Car Cazzaro Saronno che fornirà auto Zoe Ranautl elettriche. La 99a edizione sarà, infatti, “elettrizzante” in tutti i sensi. Grande passione e grande attenzione all’ambiente. Per il primo anno, infatti, la Tre Valli Varesine avrà auto dell’organizzazione al seguito della gara totalmente elettriche. Un piccolo gesto di attenzione e rispetto per il nostro meraviglioso patrimonio ambientale che ci permette di avere un’affascinante palestra a cielo aperto.



A rendere possibile l’organizzazione di questo grande evento, l’appuntamento sportivo più importante di tutto il varesotto, contribuiscono in maniera significativa, facendo squadra, Istituzioni pubbliche come, in primis, Regione Lombardia, il Comune di Saronno e il Comune di Varese e la Camera di Commercio di Varese con la sua Varese Sport Commission.



A loro si affiancano enti e aziende del territorio che lavorano al fianco della S.C. Binda per rendere ogni anno migliore questo grande momento di sport come BANCO BPM che con la sponsorizzazione della Tre Valli Varesine 2019 chiude l’intero Trittico Regione Lombardia.



Sponsor della 99° Tre Valli Varesine sono: HUPAC, Ferrovie Nord, MAPEI, Tigros, Elmec, LedisOne, Saronno Servizi, GuudCure by HSA Cosmetics, quest’anno si aggiungono oltre a Banco BPM anche GiGroup, Eolo, Renault Ialia - Centro Car Cazzaro e l’azienda produttrice di integratori alimentari Kratos.

Fondamentale il supporto di Varese Convention & Visitors Bureau, Federalberghi Varese, Confcommercio Ascom Varese oltre che con la Provincia di Varese, la Prefettura di Varese, la Questura di Varese, i Carabinieri di Varese, la Guardia di Finanza, Polizia Stradale di Milano, Polizia Stradale di Varese, Polizia Provinciale, Polizia Locale, Anas Lombardia, Protezione Civile e da quest’anno anche con la Croce Rossa Italiana Varese oltre che con l’Ospedale di Varese e AREU 112.

::SC BINDA - Comunicato Stampa::




Visualizza tutte le newsArchivio Cerca un termine nelle newsCerca Leggi le news più recentiPiù recenti   Versione stampabileStampa 
Notizia precedente
Mads Pedersen will show his rainbow jersey
Notizia successiva
Alvaro Hodeg Update