Martedì 19 Ottobre 2021 Home 
L'EOLO-KOMETA Team al Giro di Sicilia [28-09-21 15:15 by staff GoNBike.com] 

L’EOLO-KOMETA CYCLING TEAM È PRONTO A DARE SPETTACOLO LUNGO LE STRADE DEL GIRO DI SICILIA 2021

La squadra sponsorizzata dall’azienda di telecomunicazioni è tra le formazioni presenti alla venticinquesima edizione della corsa siciliana, partita oggi da Avola (Siracusa)



Busto Arstizio (VA), 28 settembre 2021 – 712 chilometri, 8000 metri dislivello, 4 tappe e un’isola meravigliosa pronta ad accogliere il ciclismo che conta: sono questi i numeri della venticinquesima edizione del Giro di Sicilia, partita oggi dalla splendida cornice di Avola, nel siracusano. Tra i 20 team partecipanti c’è ovviamente l’EOLO-Kometa Cycling Team, squadra pronta a riconfermarsi come protagonista delle gare più importanti nonché come fucina di talenti del calibro di Lorenzo Fortunato, vincitore al Giro d’Italia di una delle tappe più spettacolari, quella dello Zoncolan.

Quando si parla di gare in bicicletta, il Giro di Sicilia merita un posto d’onore tra quelle con la maggiore storia: basti pensare che la prima edizione della corsa fu organizzata nel lontano 1907, ben due anni in anticipo rispetto al primo Giro d’Italia, e che rappresentò la prima gara a tappe in assoluto nella storia del ciclismo italiano. Sulle strade siciliane hanno pedalato nomi in seguito entrati nella leggenda di questo sport, come Luigi Ganna e Giuseppe Saronni, mentre più recentemente sono emersi nomi di giovani promesse come lo statunitense Brandon McNulty, peraltro vincitore dell’ultima edizione, nel 2019.

La corsa, che per anni finì tristemente del dimenticatoio, è stata recentemente rivalorizzata grazie all’intervento di RCS Sport e della Regione Siciliana, un’azione a cui si unisce oggi EOLO con la sponsorizzazione dell’evento. Una scelta, quella dell’azienda varesina, che conferma la sua vicinanza non solo al mondo dello sport in generale, ma al ciclismo in particolare. Quello con le due ruote è un legame che, come dimostra anche la partecipazione del team EOLO-Kometa, nasce soprattutto dai valori condivisi con questa disciplina. Il ciclismo ha lo straordinario potere di unire le comunità, e come un lungo filo lega tutte le città e i borghi in cui transita. Allo stesso modo EOLO, con la sua connessione internet ultraveloce e capillare, presente anche nelle zone d’Italia più remote, collega tutto il Paese supportando attivamente i suoi utenti nel loro percorso lavorativo o mentre inseguono le proprie passioni.

Ad attendere i 7 atleti del team EOLO-Kometa - Lorenzo Fortunato, Manuel Belletti, Vincenzo Albanese, Edward Ravasi, Mattia Frapporti, Mark Christian e Samuele Rivi – ci sono 4 tappe che nascondono insidie non indifferenti. È vero, a differenza di altre edizioni del Giro non si affronterà l’Etna, ma le pendenze non mancheranno: da segnalare l’arrivo in salita alla terza giornata (posto a Caronia, nel messinese) e soprattutto l’ultima tappa, una frazione con tante salite e decisiva per la classifica finale. Il team, forte di recenti successi e piazzamenti di spicco, è pronto a dare il massimo: saranno quattro giorni senza dubbio emozionanti, divisi tra addii illustri - come quello di Manuel Belletti, corridore giunto alla sua ultima corsa a tappe in carriera - e giovani in crescita come Albanese e Fortunato. Sarà soprattutto l’occasione giusta per arricchire ancora una volta la meravigliosa storia di una gara leggendaria.

::EOLO-KOMETA Cycling Team - Comunicato Stampa::




Visualizza tutte le newsArchivio Cerca un termine nelle newsCerca Leggi le news più recentiPiù recenti   Versione stampabileStampa 
Notizia precedente
UEC - Colbrelli vince la sfida dei giganti
Notizia successiva
Giro di Sicilia - Molano centra il bis