Lunedì 26 Sett 2022 Home 
TotA - Una maglia nel ricordo di Scarponi [14-04-22 13:53 by staff GoNBike.com] 

Una maglia per il più combattivo, nel ricordo di Scarponi

In ricordo di Michele Scarponi il Tour of the Alps assegnerà a Lienz una maglia speciale realizzata da Alé Cycling a chi avrà saputo interpretare meglio lo spirito combattivo dell’atleta scomparso il 22 aprile di 5 anni fa

Nella vita si incontrano persone che lasciano il segno, la cui cifra umana va al di là della loro storia, e anche della loro esistenza. Potranno passare gli anni e le edizioni, ma il ricordo di Michele Scarponi rimarrà per sempre nel cuore del Tour of the Alps.



Era il 17 aprile 2017, qualche giorno prima della sua prematura scomparsa, quando le strade di Scarponi e del Tour of the Alps si incrociarono indissolubilmente. Con un colpo di classe sulla collina di Hungerburg, a Innsbruck, l’ultima vittoria in carriera del campione marchigiano scrisse infatti la primissima pagina di storia del nuovo progetto euro-regionale erede del Giro del Trentino.



Per ricordare il sorriso, la simpatia ma soprattutto lo spirito combattivo di Michele, scomparso il 22 aprile di cinque anni fa, appena rientrato a casa proprio dalle strade del Tour of the Alps, la gara Euroregionale ha dato vita una nuova iniziativa in collaborazione con la Fondazione Michele Scarponi, che perpetua il ricordo del campione nel segno della missione per la sicurezza stradale.



Una maglia speciale dedicata a Michele Scarponi sarà assegnata all'atleta che al Tour of the Alps saprà meglio interpretare quella generosità e quello spirito combattivo che ha caratterizzato Michele nei suoi anni da atleta.



Realizzata da Alé Cycling, premium sponsor e official jersey supplier del Tour of the Alps, la maglia è adornata dal logo della Fondazione Scarponi, dal richiamo al pappagallo Frankie, che spesso accompagnava Michele nei suoi allenamenti quando non era alle corse, e da una frase che l'atleta marchigiano amava ripetere ai giovani ciclisti: “Correte, divertitevi, inseguite un sogno, perché magari a volte il sogno si realizza!”



La premiazione dell'atleta più combattivo si terrà al termine dell'ultima tappa del Tour of the Alps con arrivo a Lienz, venerdì 22 Aprile, proprio in corrispondenza del quinto anniversario della scomparsa di Michele Scarponi. A consegnare la maglia sarà proprio la famiglia dell'amato atleta marchigiano assieme ad Alé Cycling.



“Ad anni di distanza, è impossibile dimenticare quelle cinque giornate: la gioia di Michele ad Innsbruck, il ritorno a casa dai suoi bambini, e l’incredibile tragedia che straziò l’intero mondo del ciclismo,” ricorda il Presidente del GS Alto Garda Giacomo Santini. “Siamo grati alla Fondazione Scarponi e ad Alé Cycling per aver condiviso con noi il desiderio di ricordare Michele con questa iniziativa speciale, che sarà sicuramente molto sentita anche da tutti gli atleti in gara.”



IL PROGRAMMA DEL #TOTA2022



Domenica 17 aprile: operazioni preliminari e presentazione delle squadre a Cles

Lunedì 18 Aprile - Tappa 1: Cles – Primiero/S. Martino di Castrozza, 160,9 Km

Martedì 19 Aprile – Tappa 2: Primiero/S. Martino di Castrozza – Lana, 154,1 Km

Mercoledì 20 Aprile – Tappa 3: Lana – Niederdorf/Villabassa, 154,6 Km

Giovedì 21 Aprile – Tappa 4: Niederdorf/Villabassa – Kals am Grossglockner, 142,4 Km

Venerdì 22 Aprile – Tappa 5: Lienz – Lienz, 114,5 Km

::Tour of the Alps - Comunicato Stampa::




Visualizza tutte le newsArchivio Cerca un termine nelle newsCerca Leggi le news più recentiPiù recenti   Versione stampabileStampa 
Notizia precedente
Tour of the Alps - Dal 18 al 22 Aprile
Notizia successiva
Giro di Sicilia - La 3° tappa a Miholjević