Giovedì 18 Ottobre 2018 Home 
ELF CIV - Pirro e Zannoni sugli scudi al Mugello [22-09-18 20:17 by staff GoNBike.com] 

ELFCIV. Pirro e Zannoni sugli scudi al Mugello


Vittorie di Valtulini (SS600), Bianchi (Premoto3 125), Morosi (Premoto3 250) e Bastianelli (SS300). Ospiti in circuito Melandri, Caricasulo, la parata del Mosquito’s Way e i giovani piloti italiani Campioni Europei Minimoto e MiniGP 2018.


Pirro che torna a correre - e vincere - al Mugello. Zannoni che trionfa e allunga in classifica. Il 5° round dell’ELF CIV 2018 al Mugello ha visto gare combattute fin dal sabato, giornata dove non sono mancati gli ospiti del calibro di Marco Melandri e Federico Caricasulo. Ai quali si sono aggiunti i protagonisti della Mosquito’s Way, capeggiati da Piero Pelù e i piccoli piloti italiani Campioni Europei Minimoto e MiniGP 2018, celebrati nella mattinata in sala stampa.

In pista, Michele Pirro ha vinto alla sua maniera in SBK, facendo il vuoto dietro di se. L’alfiere Ducati Barni Racing, per la prima volta in gara al Mugello dopo il terribile incidente della MotoGP di inizio giugno, ha firmato il nuovo record sul giro (1’50.566) andando a trionfare con oltre 5 secondi di vantaggio sul compagno di squadra Matteo Ferrari, chiudendo così un’altra doppietta Barni Racing. Terzo gradino del podio per Lorenzo Zanetti (Ducati Motocorsa) bravo a guidare sopra alcuni problemi tecnici sulla sua moto e a conquistare una terza posizione che gli permette di essere ancora in lotta per il Campionato. Dietro di loro la BMW DMR Racing di Luca Vitali e la grande prova di Claudio Corti, 5° con la sua Yamaha Motozoo Racing davanti al giovane Axel Bassani. In classifica generale Pirro è in vetta con 170 p. seguito da Ferrari a 162 p. e Zanetti a 155 p.

Battaglia in pieno stile Mugello in moto3, con una bagarre che ha visto coinvolti 4 piloti e che si è conclusa solo sotto la bandiera a scacchi. A portarsi a casa una vittoria pesante è stato Kevin Zannoni. L’alfiere TM Racing Factory 3570 MTA, dopo aver conquistato la pole, ha dovuto tirare al massimo per poter aver ragione dei suoi rivali, ottenendo la 3° vittoria consecutiva in questo 2018 e dimostrando ancora il suo grande momento di forma. Dietro di lui, a soli 4 millesimi, Nicola Carraro (Team Minimoto Portomaggiore), bravo a stare incollato a Zannoni per tutta la gara, provando a vincere, invano, fino alla fine. Dietro di loro spazio per i due alfieri Honda Gresini Racing Junior, con Riccardo Rossi che ha preceduto Nicholas Spinelli, risultato che dà uno scossone alla classifica generale, dove Zannoni è in vetta con 180 p. seguito da Carraro a 128 p. e Spinelli a 127 p.

Un arrivo in volata, con 7 piloti in fila a giocarsi la vittoria nella SS600. Il trionfo, sofferto fino all’ultimo, è andato a Stefano Valtulini. Il pilota Kawasaki Pleo Racing ha ripreso da dove aveva lasciato a Misano a fine luglio, ottenendo la 3° vittoria di fila in questo ELFCIV 2018. Dietro di lui Lorenzo Gabellini (Yamaha Gas Racing Team) con Kevin Manfredi (Team Rosso e Nero Yamaha) a chiudere il podio. Dietro di loro però, vicinissimi l’uno all’altro, sono arrivati nell’ordine Davide Stirpe (MV Agusta Extreme Racing Bardahl), Marco Bussolotti (Yamaha Rosso Corsa), Roberto Mercandelli (Scuderia Improve/Firenze Motor Honda), e Massimo Roccoli. Risultati questi che consentono a Bussolotti di essere ancora in testa con 142 p. seguito da Stirpe a 137 p. con Roccoli a 132 p. e Valtulini a 127 p.

Gara combattutissima anche tra i giovanissimi della Premoto3 250 4t, con Alessandro Morosi (Full Moto Squadra Corse RMU) che dopo aver ottenuto la pole, nonostante non fosse al meglio fisicamente a causa di una caduta nelle prove del mattino, è riuscito a trionfare nella volata finale davanti a Joel Kelso, primo podio per lui, e Gabriele Mastroluca (Kuja Racing Beon). In classifica generale Morosi allunga (146 p.) davanti a Surra (103 p.) solo 11° in gara e Boncinelli (RMU VR46 Riders Academy, 103 p.) 5° in pista. Nella 125 2T è stato Filippo Bianchi a portarsi a casa la vittoria. Il pilota parte del progetto Talenti Azzurri FMI è riuscito a vincere davanti a Mirko Gennai e al rivale di questa stagione: Jacopo Hosciuc. In classifica generale Hosciuc è in testa con 179 p. davanti a Bianchi 169 p. e Gennai 100 p. La gara è ripartita dopo essere stata interrotta per una bandiera rossa esposta a seguito di un incidente in partenza tra Devis Bergamini e Mattia Rato.

Non è stata da meno la SS300, con una bagarre a 3 che ha premiato la tenacia di Manuel Bastianelli. Il pilota Kawasaki Prodina Ircos è riuscito a piegare un grande Nicola Bernabè (RM Racing Kawasaki) e quel Luca Bernardi (Team Trasimeno Yamaha) che, da campione italiano in carica, dopo una prima parte di stagione non ai suoi livelli è tornato a combattere con i primi. In classifica generale Bastianelli conquista punti preziosi, mantenendo la leadership con 154 p. davanti a Bernardi (125 p.) e Sabatucci (123 p.) solo 9° oggi in pista.

Eventi –Alla domenica spazio alla pit walk in pausa pranzo, momento in cui tutti gli appassionati avranno l’occasione di vedere da vicino i protagonisti del Campionato.


TV e biglietti – Il quinto round dell’ELF CIV 2018 dal Mugello Circuit sarà trasmesso in diretta streaming da Eleven Sports (accessibile anche dal sito civ.tv) con le repliche delle gare in onda la settimana successiva all’evento su Sky Sport MotoGP HD (canale 208, gara1 in replica martedì 25 settembre dalle 21 e gara 2 mercoledì 26 settembre sempre dalle 21). Anche AutomotoTV (canale 228 di Sky) trasmetterà le repliche del 5° round dell’ELFCIV secondo il seguente pailnsesto:
LUNEDI’ 24/09 ORE 17:30 – 600 SS – MARTEDI’ 25/09 ORE 00:30 – PRE MOTO 3 – MERCOLEDI’ 26/09 ORE 01:00 – MOTO 3 – MERCOLEDI’ 26/09 ORE 10:00 – SUPERBIKE – VENERDI’ 28/09 ORE 09:30 – 300 SS
Per chi non volesse perdere lo spettacolo dal vivo ecco info su prezzi e riduzioni biglietti:

DOMENICA – Circolare PRATO GRATUITO, TERRAZZA BOX Intero €. 15,00, TERRAZZA BOX Ridotto €. 10,00, DIFFERENZA TRIBUNA CENTRALE (*) €. 5,00

NOTE: Le sopracitate tariffe sono comprensive dell’ingresso di autoveicoli e/o motoveicoli. (*) In vendita solo presso le Biglietterie dell’Autodromo nei giorni 22 e 23 settembre 2018
RIDUZIONI: Under 18, Donne, Tesserati FMI – Federazione Motociclistica Italiana
OMAGGI: Under 14 purché accompagnati da un adulto, Residenti nel Comune di Scarperia e San Piero (FI)

::CIV - Comunicato Stampa::




Visualizza tutte le newsArchivio Cerca un termine nelle newsCerca Leggi le news più recentiPiù recenti   Versione stampabileStampa 
Notizia precedente
ELF CIV - Risultati 4° round
Notizia successiva
ELF CIV - I campioni 2018 a Vallelunga