Venerdì 21 Giugno 2024 Home 
J. Bill condizionato dall'ammortizzatore [08-06-10 15:15 by staff GoNBike.com] 

JULIEN BILL (APRILIA) NEL GP DI FRANCIA CONDIZIONATO DALL'AMMORTIZZAZIONE


St. Jean D'Angely (FRANCIA), 6 giugno 2010 – La settima prova del mondiale motocross, che si è svolta questo fine settimana in Francia, ha visto come sempre la partecipazione del team di Pieve a Nievole, JK Datch Racing con il suo pilota lo svizzero Julien Bill. Per l’elvetico non è iniziata nel migliore dei modi, rimediando subito dopo il via delle prove del sabato una sassata sul volto costringendolo all’immediato rientro ai box. Nella prima manche delle finali domenicali, è scattato subito molto bene nel gruppetto dei top ten, ma via via che i giri passavano emergevano problemi con le sospensioni sino a scendere fino alla 19a posizione sotto la bandiera a scacchi. Nella ripresa Julien non è riuscito a partire altrettanto bene, ha iniziato a recuperare velocemente ma nelle fasi finali di gara, ancora per i problemi di ammortizzazione e quindi di stabilità, ha preferito rientrare ai box. Qualche giorno di test saranno necessari per arrivare al top al prossimo appuntamento in calendario con l’MX1 mondiale che è fissato per il 19 e 20 giugno sul tracciato tedesco di Teutschenthal.

Inserito nel contesto di questo appuntamento, anche la terza gara della stagione dell’Europeo Motocross classe 125, il torneo giovanile che sta riscuotendo ampi consensi da parte delle varie federazioni motociclistiche del continente. Dopo la buona partenza nella prova italiana di avvio e lo zero nella seconda di Spagna, il “cadetto” della formazione pievarina Arnaud Aubin è tornato in buona forma nel round d’oltralpe di quest’ultimo weekend.

Già dal sabato Arnaud aveva dato prova di apprezzare la storica pista francese, dimostrandolo poi con i fatti facendo segnare il miglior tempo nei warm-up, per poi chiudere decimo nella prima manche finale della domenica e settimo nella ripresa dopo due belle e combattute gare. Una trasferta che ha soddisfatto tutti e che permette, con questo risultato, di riprendere l’ascesa in graduatoria dalla tredicesima posizione quando mancano ancora quattro prove, con l’ultima delle quali in programma in Italia, a Fermo.


::JK Datch Racing - Comunicato Stampa::




Visualizza tutte le newsArchivio Cerca un termine nelle newsCerca Leggi le news più recentiPiù recenti   Versione stampabileStampa 
Notizia precedente
Cairoli vince gara uno, terzo in gara due
Notizia successiva
FMI Supercross - Sabato il via a Bergamo