Giovedì 22 Febbraio 2024 Home 
Motoestate - Si parte da Franciacorta [01-05-13 17:41 by staff GoNBike.com] 

A FRANCIACORTA QUESTO WEEKEND PARTE IL MOTOESTATE 2013

Pronti, partenza, via canta Fabbri Fibra e questo ritornello è il più azzeccato per i Trofei Motoestate, Motodiserie e MiniOpen che scattano questo weekend da Franciacorta. Finalmente l’edizione 2013, la ventiseiesima curata dal Moto Club Ducale e promossa per il secondo anno da Sprinthouse, spegnerà il primo semaforo della stagione dopo un inverno di lungo lavoro per mettere a punto un format innovativo per le gare nazionali.

La formula di gara è su due giorni, vietato girare il venerdì per i piloti iscritti alla gara, con mattinata del sabato dedicata alle prove libere facoltative e inizio delle ostilità dal pomeriggio con il primo turno di libere a cui seguirà la prima sessione di prove ufficiali. Domenica mattina tutti in pista per il secondo turno di qualifiche e al pomeriggio, dalle 14,30, le gare. Cinque le categorie in programma: 600 Aperta e 1000 Open Motoestate, 600, 1000 e Naked Motodiserie e la novità MiniOpen. In quest’ultima categoria al via le 125 sp, 250 sp, kit3 e PreGp per una formula che permette ai piloti di potersi mettere in luce con costi di gestione bassissimi. Ma i costi di gestione bassi sono la costante anche delle altre categorie grazie a una tassa d’iscrizione bassa e tante agevolazioni, tra cui un turno di prove supplementare per permettere a tutti di divertirsi.

La prima attesa gara della stagione che si corre sulla bellissimo impianto del circuito internazionale di Franciacorta, non avrà solo il suo fulcro in pista dove si sfideranno un bel numero di piloti, ma sarà viva e appassionante anche nel paddock con esposizioni di moto nuove e d’epoca, test ride, corsi di guida sicura e tanto altro. Un fine settimana diverso dal solito e una proposta nuova per gli appassionati che potranno vivere la moto appieno. Il modello a cui si sono ispirati gli organizzatori è quello anglosassone con la moto al centro di ogni attività e dove anche le famiglie possono trascorrere una domenica di sport e diversa dal solito. Non resta che andare a Franciacorta e vedere.

In pista il programma sarà intenso con ottimi piloti al via e giovani in cerca di divertimento e perché no del lancio verso campionati maggiori.

Le classi Motodiserie hanno raggiunto ottimi numeri di partecipazione. Nella 600 solo oltre venti i piloti al via, molti dei quali al primo anno di gare che significa che l’idea di una classe entry level con preparazioni motore ed elettronica vietate sta riscotendo successo. La novità della classe Naked introdotta nelle Motodiserie che si corrono in regime di monogomma Dunlop vedrà al via una nutrita schiera di piloti a bordo delle moto più vendute del settore: Hond Hornet, Suzuki Gladius, Ktm, Aprilia, Triumph e MV Agusta.

Il Motoestate con le classi 600 e 1000 presenta un parco partenti di tutto rispetto con vecchi e nuovi protagonisti del torneo e in questo la 600 può definirsi il top con piloti del calibro di Manici, Renaudo, Vivarelli, Lo Bartolo, Bronzini, Pusceddu e tanti altri che potranno lottare al vertice.

Infine la MiniOpen che debutterà a Franciacorta in maniera ufficiale. La categoria al primo anno di vita è stata studiata per i giovani e avvicinarli al mondo delle competizioni con la moto che preferisco tra 125 sp, 250 sp, kit3 e pregp. In questa classe si punta a creare un bel bacino di piloti e per il migliore creargli una possibilità per il futuro.

::Trofei Motoestate Motodiserie e MiniOpen - Comunicato Stampa::




Visualizza tutte le newsArchivio Cerca un termine nelle newsCerca Leggi le news più recentiPiù recenti   Versione stampabileStampa 
Notizia precedente
Master Cup - Risultati del Mugello
Notizia successiva
Motoestate - Buona la prima