Mercoledì 28 Febbraio 2024 Home 
RR Cup - Risultati 2° prova [25-05-15 18:10 by staff GoNBike.com] 

La 2.a prova della RR Cup 1000 decisa da una scelta azzeccata di gomme

La volpe-Diviccaro interpreta al meglio il meteo e vince a Vallelunga

Il pugliese si impone su Simoneschi e Ferroni, sfortunata Letizia Marchetti

Esperienza, coraggio ed anche un pizzico di fortuna, quella che gli era mancata nelle ultime tre apparizioni in pista, chiuse tutte anzitempo con conseguenza sia fisiche sia, soprattutto, morali.

A queste fondamentali componenti si è affidato Cosimo Diviccaro a Vallelunga, nel secondo round della RR Cup 1000, ed il mix si è rivelato vincente.

Il trentanovenne pilota pugliese ha estratto il classico cilindro dal cappello quando, al momento dell’ingresso in pista, ha fiutato l’aria e si è reso conto che la pista, inumidita dalla pioggia caduta a tratti, tendeva ad asciugarsi.

Ha fatto così preparare al proprio staff un treno di gomme intagliate e, sulla griglia, ha sostituito le rain con cui aveva percorso il giro di riscaldamento.

Diviccaro ha scommesso sulla stabilità delle condizioni meteo (fino a quel momento decisamente “ballerine”), ha azzardato ma è stato così l’unico pilota ad aver disputato la prova con gli pneumatici adatti.

La differenza si è vista subito: tra il battistrada e i pur generosi inseguitori le distanze si sono immediatamente dilatate a dismisura, come dimostrano i distacchi finali.

Il pugliese ha così centrato il successo pieno e ha cancellato le ultime sfortunate prove di cui porta i segni anche sotto forma di una caviglia gonfia e dolorante.

Le gomme rain sull’asfalto asciutto hanno trasformato la gara in una sorta di lotteria anche per gli altri contendenti.

Alla fine la classifica vede al secondo posto il vincitore del Mugello, il romano Alessandro Simoneschi (BMW), che era stato molto bravo in prova a conquistare la pole position e che ricoperto costantemente il ruolo di inseguitore di Diviccaro, ed al terzo il marchigiano Marco Ferroni; il pilota della Kawasaki ha disputato una prova ad elastico partendo male, riuscendo poi a riportarsi sul gruppetto degli inseguitori e compiendo un dritto alla Trincea quando provava ad insidiare Simoneschi (che rimane in vetta alla classifica generale).

Quarta posizione per Guglielmo Tarizzo (BMW) che si è scambiato più volte il piazzamento col rimontante Ferroni e quinta Letizia Marchetti (BMW), autrice di un eccellente avvio all’inseguimento di Diviccaro.

Poi la romana ha perso tenuta alla Campagnano, è scivolata, è rientrata ai box ma caparbiamente ha ripreso la gara, incasellando comunque punti utili per il campionato.



Prossimo appuntamento con la RR Cup il 27 e 28 giugno al Misano World Circuit.

::RR Cup - Comunicato Stampa::




Visualizza tutte le newsArchivio Cerca un termine nelle newsCerca Leggi le news più recentiPiù recenti   Versione stampabileStampa 
Notizia precedente
Coppa Italia - A Vallelunga il 2° round
Notizia successiva
Trofeo Amatori - Risultati 2° round