Domenica 20 Agosto 2017 Home 
Coppa Italia - I primi verdetti di Misano [06-05-17 20:52 by staff GoNBike.com] 

Coppa Italia: i primi verdetti di Misano

Giornata di qualifiche e delle prime due gare al Misano World Circuit Marco Simoncelli per la Coppa Italia Velocità della Federazione Motociclistica Italiana: i primi verdetti del Trofeo Italiano Amatori, Bridgestone Champions Challenge, Dunlop Cup, Yamaha R3 Cup e dell'International Grand Prix con complessivamente oltre 400 piloti al via.

Una giornata contraddistinta da mutevoli condizioni meteorologiche ha inaugurato al Misano World Circuit Marco Simoncelli la stagione 2017 della Coppa Italia Velocità della Federazione Motociclistica Italiana. La formula di successo, collaudata e perfezionata nel corso degli anni, volta ad offrire la miglior vetrina possibile per i piloti professionisti ed i cosiddetti "amatori" attraverso l'eccellenza dei Trofei Approvati FMI, ha proposto i primi verdetti dell'anno nuovo con le prime due gare del Bridgestone Champions Challenge, con responsi interessanti per quanto concerne le qualifiche del Trofeo Italiano Amatori, International Grand Prix e le novità rappresentate dal trofeo Dunlop Cup e dal monomarca Yamaha R3 Cup.

QUALIFICHE E PRIME GARE
Trofeo Italiano Amatori

Intesa giornata di qualifiche per il Trofeo Italiano Amatori, tra i campionati più longevi e di maggior successo della Velocità tricolore rigorosamente confermato nel programma della Coppa Italia. Nelle cinque griglia di partenza tra le categorie 1000 (3) e 600 (2) con i piloti suddivisi in 3 classi (Base, Avanzato e Pro), si sono assicurati le prime pole position dell'anno nuovo Simone Sbrana (1000 Pro), Luca Pavanini (1000 Avanzato), Andrea Chiussi (1000 Base), Luca Bertoldo (600 Pro), Gabriel Zappa (600 Avanzato) e Massimo Gamba (600 Base). Domani le cinque gare in programma che apriranno la stagione 2017.

Bridgestone Champions Challenge

Giornata di qualifiche e delle prime due gare per il Bridgestone Champions Challenge, a Misano protagonista di un doppio round con griglie competitive nelle classi 1000cc e 600cc. Partendo dalla cilindrata maggiore che ha accolto oltre 40 partenti, Dario Alberti (Ducati) si è assicurato la vittoria di Gara 1 anche per quanto concerne la classe Pro distanziando all'esposizione della bandiera a scacchi Andrea Poggi (BMW) e Giampiero Manzi (BMW). Gara 1 del Bridgestone Champions Challenge 600cc ha premiato la forza di Luciano Leotta, con la Kawasaki Ninja ZX-6R del Team Green Speed in trionfo a precedere Marco Ferroni (2°) e Alessandro Moncingoli (3°) con Jacopo Facco 4°. Domani le seconde corse in programma per entrambe le classi del Trofeo legato all'attività sportiva Bridgestone organizzato da Ideal Gomme Racing.

Dunlop Cup

Un successo l'inaugurale appuntamento del trofeo Dunlop Cup, novità 2017 promossa da Motoxracing nel contesto della Coppa Italia. Nella top class 1000cc ben 43 piloti hanno preso parte alle qualifiche equipaggiati dalle performanti coperture Dunlop D212 GP PRO assegnando la pole position ad un abituale protagonista della Velocità tricolore quale Andrea Di Giannicola (BMW, 1'40"056), poleman a precedere di 164 millesimi un pilota dai trascorsi nella Superstock 600 continentale come Davide Fanelli e di 0"351 Guglielmo Tarizzo (Aprilia). In seconda fila spazio ad Agostino Santoro, Fulvio Faccietti e Raffaele Rubino, attesi protagonisti domani in gara. Passando alla Dunlop Cup 600cc, Marcello Brignoli in 1'43"014 ha avuto ragione di Mattia Cassani e Davide Fabbri, con quest'ordine a completare la prima fila.

Yamaha R3 Cup

Grande novità della Coppa Italia 2017, il monomarca Yamaha R3 Cup ha visto un elevato numero di giovani iscritti (ben 28), conferma del buon lavoro svolto in ambito promozionale ed organizzato da AG Motosport Italia. Tra le sportive 300cc di Iwata si è garantito la pole position Nicodemo Matturro, il più veloce nelle prime qualifiche "risparmiate" dalla pioggia con il crono di 1'54"893, meglio rispetto ad Alessandro Arcangeli (1'55"551, 2°) e Luca Bernardi (1'56"015, 3°). A seguire ben figurano nell'ordine Giovanni Grianti, la velocissima Sabrina Della Manna e Lorenzo Sommariva, autore del sesto riferimento cronometrico.

International Grand Prix

Nell'International Grand Prix, serie riservata alle gloriose 125cc e 250cc 2 tempi da competizione promossa dal Moto Club 250 GP di Roberto Marchetti, il pronostico è stato pienamente rispettato. Grazie all'1'46"375 conseguito nelle Qualifiche 1 un abituale protagonista della categoria come Jarno Ronzoni si è assicurato la pole assoluta e della classe 250 GP a precedere il #1 Roger Heierli e Alessandro Pozzo. Nelle altre classi al via primati di Mirco Modesti (125 GP) e Lorenzo Linari (250 SP).

PROGRAMMA

Domani un ricco programma non-stop catalizzerà l'attenzione di appassionati e addetti ai lavori con ben 11 gare: mattinata con protagonisti i piloti dell'International Grand Prix 125-250, Dunlop Cup e Trofeo Italiano Amatori, a seguire spazio alla Yamaha R3 Cup e le conclusive 2 corse del Bridgestone Champions Challenge.

Per la giornata di domenica 7 maggio 15,00 € il biglietto intero, 10 € il ridotto per donne e under 18, ingresso gratuito per gli under 14 e Tesserati FMI. I biglietti sono disponibili presso le casse del circuito.

::Coppa Italia - Comunicato Stampa::




Visualizza tutte le newsArchivio Cerca un termine nelle newsCerca Leggi le news più recentiPiù recenti   Versione stampabileStampa 
Notizia precedente
ELF CIV - Duelli e doppiette nel 2° round
Notizia successiva
Trofeo Amatori - Risultati 1° gara a Misano